Mettiti in comunicazione con noi

Comunicatori efficaci

Attualità

Comunicatori efficaci

7 semplici regole che possono aiutarti a comunicare in modo felice

Come si diventa comunicatori efficaci?

Beh, un comunicatore efficace, dal mio punto di vista, è qualcuno che non solo sa come raccontare una storia, ma ancor prima è qualcuno che ha una storia da raccontare.

Non è semplice chiarire questo concetto.

La capacità che abbiamo di raccontare una storia, di parlare, di narrare, credo sia strettamente legata al nostro modo con cui comunichiamo a noi stessi.

Ad esempio lavorare su se stessi tanto da ampliare la possibilità di sentirsi e sentire in modo emotivamente significativo, rappresenta per ciascuno di noi la possibilità di allargare il proprio vocabolario, arricchire quel lessico esistenziale che tanto ci permette il contatto intrapsichico, con noi stessi e la relazione con gli altri.

  • Quindi per me la prima regola è quella di conoscere se stessi.
  • In secundis, direi, che una buona regola sia quella di conoscere il proprio interlocutore: sia esso un gruppo, una comunità, una folla, una massa, un singolo.

Una buona domanda da porsi è: “Chi ho davanti?” E ancora: “Perché a lui dovrebbe interessare quello che io voglio comunicare?”.

  • Terza regola per me è la seguente: dillo con meno frasi possibili. Essere sintetici è un dono, ma anche una qualità che va ricercata. La formula potrebbe essere questa:

“Meno parole, più parola”.

Ovvero non serve moltiplicare concetti, serve piuttosto avere cura di scegliere le parole adatte per esprimerli.

  • Un’altra regola d’oro è questa: cura l’ambiente.

La giusta luce, il giusto volume nella comunicazione, crea l’atmosfera in base a ciò che vuoi comunicare e in base all’obiettivo che ti poni.

  • Mischia i canali comunicativi per arrivare a tutti: musica, letture, video se usati con parsimonia e gusto possono supportare quello che desideri comunicare.
  • Abbi cura di te. Pensati mentre parli, che la tua postura, il tuo tono di voce, il tuo modo di guardare, il tuo modo di accentare le frasi siano espressione di quello che sei e non di altro.
  • E che, alla fine di tutto, più che la tua performace, possa arrivare tu all’altro e che l’altro possa avere l’opportunità di ricambiare, in questa circolarità di dono che rappresenta la buona comunicazione.

Ciao, mi chiamo Francesca di Sipio e sono l'ideatrice di questo portale web. Sono una psicologa clinica, psicoterapeuta, analista-transazionale ad approccio integrato, psicologa dello sport. Il mio studio è sul territorio di Chieti-Pescara. Mi trovi sui social, sulla mail ma soprattutto al 3477504713

Clicca per commentare

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

lascia un commento

Di più in: Attualità

Intervista a Umberto Galimberti

Intervista a Oscar de Pellegrin

Bambini e sviluppo psicolinguistico

Come si crea e mantiene la relazione tra genitore e bambino?

Sport e psicologia, intervista a Paolo Nicolai (parte I)

Caso Clinico: esempio di clinica integrata

Sport e metafora, ne parlo con Andrea Zorzi

La fenomenologia come etica

Lo psicologo dello sport è il tuo miglior alleato

Chi scrive per noi…

Articoli più letti

Eventi

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Gli interventi avranno lo scopo di illustrare le competenze necessarie ed il quadro normativo che determinano le varie figure professionali, rispondendo alle seguenti domande: chi è, cosa fa, quali norme regolano la professione, quale percorso formativo bisogna seguire, prospettive lavorative.

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Dettagli

Data: 5/12  giugno
Ora: 18:00 – 20:00

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

Laboratorio di fotografia sociale

Laboratorio di fotografia sociale

Laboratorio di fotografia sociale

Dettagli

Data: 4/18/25 maggio

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Dettagli

Data: 17 giugno
Ora: 19:00 – 21:00

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

IO E LA SM

IO E LA SM

IO E LA SM

Dettagli

Data: 28 giugno 2014
Ora: 9:00 – 13:30

Organizzatore

AISM Chieti
Email: aismchieti@libero.it

Luogo

Sala convegni CIAPI
Viale Abruzzo, 323
Chieti, Italia
+ Google Maps
Telefono: 0871560348

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

Ho pensato questo evento di condivisione, se sei uno studente di psicologia o uno psicologo.

Parleremo insieme di un caso clinico da me seguito e ti mostrerò come ho impostato il piano di trattamento a partire dalla richiesta del paziente.

Un approccio pratico, ti offrirò anche riferimenti bibliografici.

Staremo insieme saremo in una sessione Skype condivisa e saremo in 4 massimo in 6.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita: ogni mese contributi interessanti per te!

Scrivi sul blog

Children see, children do

To Top