Mettiti in comunicazione con noi

L’amore fa bene al sesso

Attualità

L’amore fa bene al sesso

“Nell’arco della vita l’attività sessuale si svolge a forma di cerchio.
Comincia dove finisce, con le carezze.”

Le carezze del corpo, accarezzano anche l’anima – una coppia in amore, deve coltivarsi in ogni aspetto, anche nella sfera sessuale.

La collaborazione di due corpi finalizzata al raggiungimento dello scambio più intimo e profondo crea magia.

Il sesso è di tutti e per tutti, la libertà sessuale, il progresso e l’evoluzione delineano aspetti moderni e contemporanei che non destano più scandalo rispetto al passato.

Ogni angolo, tra film, romanzi, spunti in Tv, parla di trasgressione, sesso estremo, BDSM, manette, fruste.

Oggi il vero scandalo è il sesso romantico!

Da studentessa, a fine percorso, di devianza e sessuologia, a volte mi chiedo se sia più trasgressiva una tuta in latex o un completo di pizzo bianco.

Con l’evoluzione sociale e il progresso culturale, si è scardinato l’eccessivo vincolo tra la sessualità e il processo riproduttivo; nella prospettiva moderna molti individui decidono di vivere da single e garantiscono alla propria persona un’esistenza soddisfacente sotto il profilo affettivo e sessuale, vivendo la pratica erotica come attività finalizzata alla soddisfazione di bisogni fisici e psicologici.

Vivere la libertà sessuale, secondo scelte personali, dove io personalmente mi auguro consapevolezza, garantisce felicità, godimento e gratificazione anche senza la necessità di essere in coppia.

Spesso rifletto sulla sessualità connessa alla sfera affettiva, allo spazio emotivo e mi chiedo se davvero il sesso senza “amore”, possa sincronizzarsi con la parte più profonda di noi stessi.

La soddisfazione dei bisogni fisici e psicologici, risulta fondamentale, in un’epoca in cui le tempistiche sfrenate e la mancanza di reciprocità spesso anticipano e soffocano le buone intenzioni.

Ma chi è in coppia e vive l’amore, sfrutta davvero la possibilità di una sessualità che riscalda il cuore?

Continue Reading
Potrebbe piacerti anche

Sono Fausta Esposito, ho conseguito una laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche presso la Scuola di Medicina e Scienze della Salute dell’Università D’Annunzio di Chieti. In questo momento sto frequentando l’ultimo anno della Magistrale, curriculum Devianza e Sessuologia, presso L’Università degli Studi dell’Aquila. Nel mio ultimo percorso di studi ho affrontato l’approfondimento di tematiche quali la Devianza Sessuale, con un ampio sguardo verso la sfera diagnostica e terapeutica delle Parafilie, con ampliamento di conoscenze riferite alle basi biologiche della sessualità umana e agli aspetti endocrinologici riferiti alle disfunzioni sessuali. Sto scrivendo una tesi sperimentale riguardante il coinvolgimento del recettore androgenico nelle ipotetiche basi genetiche della disforia di genere Male to Female.

Clicca per commentare

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

lascia un commento

Di più in: Attualità

Intervista a Umberto Galimberti

Sport e psicologia, intervista a Paolo Nicolai (parte I)

Lo sviluppo del linguaggio nei bambini (parte I)

La dialettica del desiderio – intervista al prof. Giovanni Stanghellini (parte 2)

Sport e metafora, ne parlo con Andrea Zorzi

Caso Clinico: esempio di clinica integrata

La fenomenologia come etica

Intervista a Zorzi parte 2

Intervista ad Andrea Zorzi

Trattamento combinato e congiunto psichiatra-psicoterapeuta

Psicofarmacologia e piano di trattamento integrato

Lo psicologo dello sport è il tuo miglior alleato

Chi scrive per noi…

Articoli più letti

Eventi

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Gli interventi avranno lo scopo di illustrare le competenze necessarie ed il quadro normativo che determinano le varie figure professionali, rispondendo alle seguenti domande: chi è, cosa fa, quali norme regolano la professione, quale percorso formativo bisogna seguire, prospettive lavorative.

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Dettagli

Data: 5/12  giugno
Ora: 18:00 – 20:00

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

Laboratorio di fotografia sociale

Laboratorio di fotografia sociale

Laboratorio di fotografia sociale

Dettagli

Data: 4/18/25 maggio

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Dettagli

Data: 17 giugno
Ora: 19:00 – 21:00

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

IO E LA SM

IO E LA SM

IO E LA SM

Dettagli

Data: 28 giugno 2014
Ora: 9:00 – 13:30

Organizzatore

AISM Chieti
Email: aismchieti@libero.it

Luogo

Sala convegni CIAPI
Viale Abruzzo, 323
Chieti, Italia
+ Google Maps
Telefono: 0871560348

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

Ho pensato questo evento di condivisione, se sei uno studente di psicologia o uno psicologo.

Parleremo insieme di un caso clinico da me seguito e ti mostrerò come ho impostato il piano di trattamento a partire dalla richiesta del paziente.

Un approccio pratico, ti offrirò anche riferimenti bibliografici.

Staremo insieme saremo in una sessione Skype condivisa e saremo in 4 massimo in 6.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita: ogni mese contributi interessanti per te!

Scrivi sul blog

Children see, children do

To Top