Mettiti in comunicazione con noi

La consulenza ai tempi di Skype

Attualità

La consulenza ai tempi di Skype

Una possibile strada verso l’utilizzo dei “nuovi” mezzi di comunicazione nell’attività di uno psicologo

Mi capita da un po’ che le persone che seguo in consulenza o psicoterapia abbiano l’esigenza di spostarsi. E’ la vita. Talvolta, a seconda del lavoro che si sta portando avanti in stanza, la necessità però può essere anche quella di mantenere il contatto con lo spazio di terapia, con la terapeuta e con sè all’interno di quella narrazione speciale.

Mi sono pertanto spinta verso il mondo del web come possibile spazio per restare in contatto. In maniera particolare utilizzo Skype.

Mi sono sorpresa nel trovarmi davvero comoda in quel nuovo luogo da abitare insieme, io e il paziente. Uno spazio un po’ meno mio, rispetto alla stanza… Mi spiego, la persona che sceglie di fare questa esperienza ha da fermarsi in un posto riservato.

L’idea di “entrare” così nello stanza della casa in cui si trovano, dell’ufficio, della suite, della camera della casa al mare, della cameretta di quando erano ragazzi, si è fatta esperienza e narrazione.

E’ diventato terreno di esplicitazione di metafore, contenuti, ricordi, sensazioni, emozioni…

Le regole attraverso le quali si può fare un tipo di lavoro simile sono chiaramente riportate dall’Ordine degli Psicologi, a tal proposito ti rimando anche a questo articolo “Consulenza e psicoterapia online” di Massimo Giuliani.

Trovo che se questa esperienza viene pensata e preparata bene con il paziente, possa davvero essere utile ed efficace. Essa però non deve in alcun modo far perdere a quel tempo condiviso il carattere di protezione e riservatezza che merita. A tal proposito, infatti, va esplicitato molto chiaramente che, se in studio la responsabilità della riservatezza è solo mia, su Skype il paziente diventa collaboratore di questo aspetto, co-responsabile con me.

Pertanto, ad esempio, la modulistica che faccio firmare è diversa e contiene aspetti più specifici (vedi “Consenso informato alla consulenza psicologica on line“)

Accompagnare una persona verso nuove prospettive, come psicoterapeuta, per me è un privilegio e una responsabilità, trovare nuovi posti in cui costruire questa relazione e parlarne è senz’altro per me arricchente e stimolante.

 

Buon lavoro, allora!

 

Ciao, mi chiamo Francesca di Sipio e sono l'ideatrice di questo portale web. Sono una psicologa clinica, psicoterapeuta, analista-transazionale ad approccio integrato. Il mio studio è sul territorio di Chieti-Pescara. Mi trovi sui social, sulla mail ma soprattutto al 3477504713

Clicca per commentare

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

lascia un commento

Di più in: Attualità

Intervista a Umberto Galimberti

Il sintomo – prof. Stanghellini

La sintonizzazione emotiva col bambino e le sue influenze in adolescenza e in età adulta

Il percorso e la logica del divertimento

Ritardo nello siluppo del linguaggio

Risorse e consapevolezza: il lavoro complesso di un campione

Il Prof. Stanghellini illustra il metodo PHD della Scuola Fenomenologica-Dinamica

Bambini e sviluppo psicolinguistico

Come si crea e mantiene la relazione tra genitore e bambino?

Sport e psicologia, intervista a Paolo Nicolai (parte I)

sport, metafora e organizzazione aziendale

Caso Clinico: esempio di clinica integrata

La dialettica del desiderio – intervista al prof. Giovanni Stanghellini (parte 2)

Lo sviluppo del linguaggio nei bambini (parte I)

Sport e metafora, ne parlo con Andrea Zorzi

La fenomenologia come etica

Intervista a Zorzi parte 2

Trattamento combinato e congiunto psichiatra-psicoterapeuta

Intervista ad Andrea Zorzi

Psicofarmacologia e piano di trattamento integrato

Lo psicologo dello sport è il tuo miglior alleato

Chi scrive per noi…

Articoli più letti

Eventi

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Psicologo, psicoterapeuta, counsellor e coach… figure a confronto

Gli interventi avranno lo scopo di illustrare le competenze necessarie ed il quadro normativo che determinano le varie figure professionali, rispondendo alle seguenti domande: chi è, cosa fa, quali norme regolano la professione, quale percorso formativo bisogna seguire, prospettive lavorative.

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Gruppo approfondimento per l'Esame di Abilitazione alla professione di Psicologo

Dettagli

Data: 5/12  giugno
Ora: 18:00 – 20:00

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

Laboratorio di fotografia sociale

Laboratorio di fotografia sociale

Laboratorio di fotografia sociale

Dettagli

Data: 4/18/25 maggio

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Gruppo di crescita personale per la gestione dell’ansia da esame o blocco da esame

Dettagli

Data: 17 giugno
Ora: 19:00 – 21:00

Organizzatore

Francesca di Sipio – psicologa clinica
Email: francesca.disipio@gmail.com

Luogo

via Monte Grappa
via Monte Grappa n 176
Chieti scalo, Italia
+ Google Maps
Telefono: 3477504713

 

IO E LA SM

IO E LA SM

IO E LA SM

Dettagli

Data: 28 giugno 2014
Ora: 9:00 – 13:30

Organizzatore

AISM Chieti
Email: aismchieti@libero.it

Luogo

Sala convegni CIAPI
Viale Abruzzo, 323
Chieti, Italia
+ Google Maps
Telefono: 0871560348

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

6 giugno 2017 h 18.00 Impostare un piano di trattamento: una possibile strada

Ho pensato questo evento di condivisione, se sei uno studente di psicologia o uno psicologo.

Parleremo insieme di un caso clinico da me seguito e ti mostrerò come ho impostato il piano di trattamento a partire dalla richiesta del paziente.

Un approccio pratico, ti offrirò anche riferimenti bibliografici.

Staremo insieme saremo in una sessione Skype condivisa e saremo in 4 massimo in 6.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita: ogni mese contributi interessanti per te!

Scrivi sul blog

Children see, children do

To Top